Regole di Comportamento

  • Roberto Bucci SPA International Freight Forwarder - International Customs Broker

    Rapporti con clienti, fornitori, consulenti, collaboratori, agenti e partner d'affari

    La Società imposta i rapporti con clienti, fornitori, consulenti, collaboratori, agenti e partner d’affari esclusivamente sulla base di criteri di fiducia e rispetto delle regole.
    Nello sviluppo delle iniziative con gli stessi, la Società si impegna ad instaurare rapporti unicamente con soggetti che godano di una reputazione rispettabile: a tal fine sarà cura della Società verificare preventivamente le informazioni disponibili sui soggetti stessi.

    In particolare, con riguardo alla selezione dei fornitori, dei consulenti, dei collaboratori e degli agenti per l’acquisto di beni o servizi, la Società assicura che tale attività sia ispirata esclusivamente a parametri obiettivi di qualità, ed efficienza tali da permettere di impostare un rapporto fiduciario con detti soggetti.
    Nella procedura di selezione dei fornitori la Società valuterà le scelte anche in funzione della tutela della propria immagine, evitando in qualsiasi caso lo sfruttamento della propria posizione di cliente rilevante.

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Rapporti con la Pubblica Amministrazione e le Autorità di Controllo

    La Società ispira i propri rapporti con la Pubblica Amministrazione e le competenti Autorità di Vigilanza e di Controllo nei Paesi in cui opera ai principi di trasparenza e leale collaborazione.

    La Società adempie gli obblighi di legge nei confronti della Pubblica Amministrazione e delle Autorità competenti, garantendo la completezza e l’integrità delle notizie, l’oggettività delle valutazioni e assicurandone la tempestività nell’inoltro.

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Rapporti con Istituzioni e Pubblici Funzionari

    I rapporti della Società nei confronti delle istituzioni pubbliche nazionali, comunitarie e internazionali, nonché nei confronti di pubblici ufficiali o incaricati di pubblico servizio, ovvero organi, rappresentanti, mandatari, esponenti, membri, dipendenti, consulenti, incaricati di pubbliche funzioni o servizi, di pubbliche istituzioni, di pubbliche amministrazioni, di enti pubblici, anche economici, di enti o Società pubbliche, di carattere locale, nazionale o internazionale (“Pubblici Funzionari”) devono essere intrattenuti da ciascun Destinatario con la massima trasparenza e integrità, evitando comportamenti che possano generare l’impressione di voler influenzare impropriamente le decisioni della controparte o di richiedere trattamenti di favore.

    E’ fatto divieto di utilizzare contributi, finanziamenti o altre erogazioni comunque denominate, concesse dallo Stato, da un Ente Pubblico o dall’Unione Europea, per scopi diversi da quelli per i quali gli stessi sono stati assegnati. La Società, qualora lo ritenga opportuno, può sostenere programmi di enti pubblici intesi a realizzare utilità e benefici per la collettività, nonché le attività di fondazioni e associazioni, sempre nel rispetto delle normative vigenti e dei principi del Codice.

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Risorse Umane

    Ciascun Destinatario deve porre la massima attenzione nello svolgimento della propria attività, osservando strettamente tutte le misure di sicurezza e di prevenzione stabilite.
    Si proibisce ogni e qualsiasi forma di molestia - psicologica, fisica, sessuale - nei confronti di dirigenti, degli altri dipendenti, dei collaboratori, dei fornitori o dei visitatori.
    Per molestia si intende qualsiasi forma di intimidazione o minaccia (anche non verbale, ovvero derivante da più atteggiamenti atti ad intimidire perché ripetuti nel tempo o perché provenienti da diversi soggetti) che sia di ostacolo al sereno svolgimento delle proprie funzioni.

    La selezione del personale deve avvenire nel rispetto delle procedure ed essere ispirata a criteri di trasparenza, nella valutazione dei requisiti di competenza e professionalità, di capacità e potenzialità individuale. 

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Informazioni Riservate e Privilegiate

    I Destinatari, qualora detentori di informazioni riservate e/o privilegiate, si impegnano a mantenerne la massima riservatezza, comunicandole a terzi, siano essi interni o esterni alla Società, solamente per esigenze lavorative ed accertandosi che tali persone siano vincolate da obblighi di riservatezza legale, regolamentare, statutaria o contrattuale.

    Per la delicatezza di tale compito, l’attività di comunicazione e di divulgazione di notizie relative all’operato della Società è riservata esclusivamente alle funzioni di volta in volta identificate formalmente nell’ambito della stessa.

    I Destinatari devono astenersi, inoltre, dall’utilizzare per finalità personali o nell’interesse della società informazioni non di dominio pubblico e dal diffondere notizie false o fuorvianti, apprese durante l’esecuzione di mansioni lavorative o transazioni commerciali, che possano trarre in inganno la comunità esterna o provocare indebite variazioni dei corsi azionari o del valore delle società oggetto

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Comunicazioni Sociali e Registrazioni Contabili

    La Società ritiene che la trasparenza contabile nonché la tenuta delle scritture contabili secondo principi di verità, completezza, chiarezza, precisione, accuratezza e conformità alla normativa vigente siano il presupposto fondamentale per un efficace controllo.

    Per ogni operazione deve essere conservata agli atti adeguata documentazione di supporto, tale da consentire un’agevole registrazione contabile, la ricostruzione dell’operazione e l’individuazione di eventuali responsabilità.

    Analogamente, la Società ribadisce che il bilancio deve rappresentare la situazione economica, patrimoniale o finanziaria in modo veritiero, chiaro e completo.

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Gestione delle Operazioni Straordinarie

    Gli amministratori nonché i responsabili delle funzioni coinvolte a vario titolo nell’esecuzione degli adempimenti relativi alle operazioni straordinarie (quali a titolo esemplificativo distribuzione di utili e riserve, operazioni sul capitale, operazioni su azioni proprie o delleSocietà, fusioni, scissioni e trasformazioni) sono tenuti ad agire con onestà, correttezza e trasparenza e nel pieno rispetto della disciplina civilistica posta a tutela - fra l’altro - degli interessi dei soci di minoranza e dei creditori della Società.

    In caso di predisposizione di documenti/relazioni relativi alle sopra richiamate operazioni, i Destinatari sono tenuti a garantire costantemente verità, completezza, chiarezza di informazioni, nonché la massima accuratezza nell’elaborazione di dati e informazioni.

  • Regole di comportamento - Roberto Bucci SPA - International freight forwarder

    Utlizzo di attrezzature, dispositivi e strutture aziendali

    É fatto espresso divieto ai Destinatari di utilizzare i beni aziendali, anche per quanto attiene le risorse informatiche e di rete, per esigenze personali o estranee a ragioni di servizio, per finalità contrarie a norme di legge, all’ordine pubblico o al buon costume, nonché per commettere o indurre alla commissione di reati o comunque all’odio razziale, all’esaltazione della violenza o alla violazione di diritti umani.

    É vietato alterare in qualsiasi modo il funzionamento di un sistema informatico o telematico o intervenire illegalmente con qualsiasi modalità sui dati, informazioni e programmi in esso contenuti o ad esso pertinenti, al fine di conseguire un ingiusto profitto con altrui danno.

  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Rapporto con i clienti
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Rapporto la Pubblica Amministrazione
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Rapporto con Istituzioni
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Risorse umane
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Informazioni riservate
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Comunicazioni Sociali
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Gestione Operazioni
  • Spedizionieri internazionali, Trasporto container, Soluzioni spedizioni internazionali Utilizzo di Attrezzature
 

Rapporti con i clienti

Impostiamo i rapporti con clienti, fornitori, consulenti, collaboratori, agenti e partner d’affari esclusivamente sulla base di criteri di fiducia, qualità, competitività, professionalità e rispetto delle regole.

Rapporti con la Pubblica Amministrazione

Forgiamo i nostri rapporti sulla base dei principi di trasparenza e leale collaborazione, garantendo la completezza e l’integrità delle notizie, l’oggettività delle valutazioni e assicurandone la tempestività nell'inoltro.

Rapporti con Istituzioni

Le relazioni con Istituzioni e Pubblici Funzionari sono limitate alle funzioni preposte e regolarmente autorizzate, nel rispetto della più rigorosa osservanza delle disposizioni di legge e regolamentari per non compromettere in alcun modo la nostra integrità e reputazione.

Sicurezza

Ognuno di noi pone la massima attenzione nello svolgimento della propria attività, osservando strettamente tutte le misure di sicurezza e di prevenzione stabilite, per evitare ogni possibile rischio per sé e per i propri colleghi e collaboratori.

Registrazioni Contabili

Riteniamo che la trasparenza contabile nonché la tenuta delle scritture contabili secondo principi di verità, completezza, chiarezza, precisione, accuratezza e conformità alla normativa vigente siano il presupposto fondamentale per un efficace controllo.

Utilizzo di attrezzature, dispositivi e strutture aziendali

Siamo consapevoli che é fatto espresso divieto utilizzare i beni aziendali, anche per quanto attiene le risorse informatiche e di rete, per esigenze personali o estranee a ragioni di servizio, per finalità contrarie a norme di legge, all’ordine pubblico o al buon costume, nonché per commettere o indurre alla commissione di reati o comunque all’odio razziale, all’esaltazione della violenza o alla violazione di diritti umani.

Utilizziamo i cookies tecnici per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Proseguendo nella navigazione di questo sito l'utente accetta l’uso dei Cookies tecnici.